Paura a Biancavilla ed Adrano per l’intenso sciame sismico iniziato sabato sera

Nella notte tra sabato e domenica è proseguito l’intenso sciame sismico che ha riguardato i comuni di Adrano e Biancavilla e che ha seminato il panico tra la popolazione. La scossa più intensa è stata avvertita alle 22.46 (magnitudo 2.9) ma diverse sono state le repliche con magnitudo oscillante tra 1.3 e 2.9 della scala Richter.

Diverse famiglie, dopo aver avvertito la scossa, hanno preferito trascorrere la notte fuori ad Adrano e Biancavilla, le due città dove le scosse sono state avvertite distintamente. La scossa è stata avvertita in modo chiaro anche nella città di Paternò.

L’ultima scossa intensa è stata registrata all’una e otto minuti di stanotte, con magnitudo 2.5. Poi lo sciame sismico ha concesso una tregua, non facendo registrare eventi di intensità rilevante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*