Piano Sanità a Catania, avviato il reclutamento di 100 infermieri e nuovi medici

L’Asp di Catania ha avviato un massiccio piano di assunzioni, tra medici e infermieri, per rimpinguare il contingente a disposizione delle strutture ospedaliere dell’hinterland catanese. Saranno circa un centinaio gli infermieri professionali che saranno reclutati mediante lo scorrimento della graduatoria di bacino della Sicilia Orientale (ex legge regionale 5/2009) vigente presso l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro.

Verranno interpellati i candidati che nella graduatoria si trovano collocati tra il 644° e il 743° posto. Il reclutamento dei medici avverrà utilizzando le graduatorie concorsuali valide al 31 dicembre 2017.

‘Una ventata di aria fresca’ è stato il commento di Giuseppe Giammanco (direttore generale dell’Asp di Ct) al quotidiano ‘La Sicilia’ – il nostro plauso va all’assessore Gucciardi che ha guidato e coordinato la complessa macchina del Sistema sanitario regionale con attenzione, capacità di ascolto e visione, permettendoci di conseguire questo nuovo e importante risultato’.

Importanti opportunità lavorative in una fase di stagnazione per il mercato del lavoro. Attraverso il reclutamento di nuovo personale verranno anche potenziati i servizi offrendo all’utenza delle risposte più rapide ed efficienti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*