Prova a violentare una turista svizzera all’uscita da un locale in Viale Kennedy: arrestato

Aveva cercato di approcciare una turista svizzera all’uscita da una struttura balneare di Viale Kennedy, rincorrendola e palpeggiandola nelle parti intime. Per questo motivo, Carmelo Zagarrio 24 anni di Agrigento, è stato arrestato con la grave accusa di violenza sessuale.

La turista elvetica, dopo la nottata trascorsa presso il lido, si stava recando presso il camping dove alloggiava. Il Zagarrio dopo averla inseguita ha fatto delle avances alla donna che per tutta risposta si è data alla fuga. L’uomo dopo averla rincorsa le ha messo le mani addosso. Per fortuna, la vittima dell’aggressione, è riuscita a divincolarsi dalle grinfie dell’aggressore fuggendo a gambe levate.

Poi è scattata la denuncia alla Polizia di Stato, che è riuscita ad individuare il violentatore anche grazie alla minuziosa descrizione fornita dalla turista svizzera. L’uomo è poi stato individuato nella notte e ammanettato. Il pm di turno ha disposto gli arresti domiciliari che Zagarrio sconterà nella sua casa di Agrigento dove vive.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*