Rende-Catania 0-3: ‘Si scalda la coppia gol Ripa-Curiale’

Un segnale forte quello che ha dato il Catania al campionato di serie C. Dopo aver raccolto un punto contro Trapani e Matera, con una squadra dimezzata da infortuni, i rossazzurri si impongono con un netto 3-0, su un campo difficile come quello di Rende, che vantava la difesa meno battuta del girone. Tre gol in 90’ la dice lunga sulla prestazione del Catania, con Curiale che sblocca la gara incanalandola nei binari giusti della vittoria, seguita dalla doppietta di Ripa chiudendo i giochi definitivamente. Successo importante per la classifica tenuto conto che i ragazzi di Lucarelli si sono posizionati al secondo posto in solitario, staccando il Trapani uscito sconfitto in casa dal Cosenza, restando in scia del Lecce capolista.

Il Catania per lunghi tratti del match ha avuto coraggio prendendosi dei rischi contro un coriaceo Rende che in alcune circostanze si è reso pericoloso. Buono anche l’atteggiamento dei rossazzurri in avvio delle due frazioni di gioco, segno di una mentalità vincente in crescita. Con Bucolo in cabina di regia e Mazzarani da pendolo tra trequarti e centrocampo. Senza Lodi, Russotto e Di Grazia, il Catania si conferma squadra piena di qualità con rincalzi di tutto rispetto visto che, chi ha giocato non ha fatto rimpiangere gli assenti. A seguire il tabellino della gara:

RENDE-CATANIA 0-3

MARCATORI: 28′ Curiale, 54′ Ripa su rigore, 70′ Ripa

RENDE (3-5-2) Forte; Germinio, Porcaro, Pambianchi; Viteritti (dal 60′ Godano), Franco (dal 75’Boscaglia), Laaribi, Rossini (dal 85′ Felleca), Blaze; Actis Goretta (dal 84′ Modic), Ricciardo (dal 75′ Vivacqua). A disposizione: De Brasi, Sanzone, Marchio, Piromallo, Coppola, Felleca, Calvanese, A. Modic. Allenatore: Trocini.

CATANIA (3-5-2) Pisseri; Aya, Tedeschi, Bogdan; Semenzato, Mazzarani, Bucolo (dal 61′ Biagianti), Fornito (dal 61′ Caccetta), Marchese; Curiale (dal 85′ Esposito), Ripa (dal 72′ Ze Turbo). A disp. Martinez, Lovric, Manneh, Djordjevic. All. Lucarelli.

ARBITRO Massimi della sezione di Termoli

AMMONITI: Porcaro, Curiale, Fornito, Franco

RECUPERO: 1′, 3′

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*