Renzi a Catania, non fa più notizia: snobbato dai cittadini Catanesi

Ricordando lo scenario dell’anno scorso, striscioni, lacrimogeni, cariche della polizia, per la visita di Matteo Renzi alla Festa dell’Unità, il silenzio di ieri, in occasione della visita di Renzi per lanciare la candidatura di Fabrizio Micari alla presidenza della Regione, fa molto clamore. Significative le parole che il rappresentante di Catania Bene Comune, Matteo Iannitti, in prima linea nel 2016 a protestare contro il leader del Partito democratico. “Il Segretario nazionale del Pd Matteo Renzi sarà oggi a Catania, strano nessuna piazza, nessun comizio. Alle 15 sarà all’hotel centrale di via Etnea. Per una granita…evidentemente. Contestarli sarebbe come sparare sulla croce rossa”.

E in effetti, in via Etnea, dove si trovava l’hotel scelto dal segretario per il mini comizio, si scorge solo una camionetta della polizia, appostata distante dall’albergo, in piazza Stesicoro. Per il resto, tutto sembra volgere normalmente, un classico pomeriggio d’autunno Catanese che viene interrotto solo dalle sirene delle volanti, in servizio ordinario sul territorio che esula qualsiasi preoccupazione dalla presenza di Renzi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*