Riaperta via Etnea con tempi da record dopo la rimozione della cera

Riaperta quasi con tempi da record via Etnea, dopo la pulizia del manto stradale in seguito alla cera presente durante la festa di Sant’Agata. La nota via principale catanese, dopo poco più di 24 ore dalla fine dei festeggiamenti, è tornata ad essere trafficabile insieme alle strade limitrofe, coinvolte dal passaggio dei grossi ceri dei devoti, nonostante il divieto d’accensione dei ceri votivi, rilasciato dall’Amministrazione Comunale.

La riapertura al traffico di via Etnea e via Sangiuliano, dopo quella di via Caronda, è stata effettuata dopo i collaudi con prove di frenata, da parte di una commissione costituita da Corrado Persico e Leonardo Musumeci coadiuvati dal comandante della Polizia Municipale, Stefano Sorbino. La ripresa della circolazione stradale è stata disposta a partire dalle ore 20:00 per avere il tempo di sistemare la nuova segnaletica con il limite di velocità di 20 chilometri orari e il divieto assoluto di transito per i mezzi a due ruote. Il Sindaco Enzo Bianco ha dichiarato: ‘Questa edizione della Festa di Sant’Agata, ha rappresentato un grande successo sotto il profilo della mobilità. Sono stati ridotti al minimo, i disagi per la circolazione e voglio ringraziare chi ha lavorato con estrema rapidità, serietà e dedizione’.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*