San Giorgio, nascondeva i fucili sotto l’Ape Arrestato 45enne

Il 45enne Giuseppe Panzera è stato arrestato in flagranza dai Carabinieri del nucleo operativo di Catania (compagnia di piazza Dante), poiché ritenuto responsabile di detenzione illegale, alterazione e ricettazione di armi. Secondo quanto riportato dalle autorità, le armi sono state trovate nel corso della perquisizione dell’abitazione di via del Potatore, perquisizione eseguita dopo alcune investigazioni.

I Carabinieri hanno anche controllato i veicoli nella disponibilità dell’uomo, rinvenendo sotto il cassone dell’Ape Piaggio due fucili, calibro 16 e calibro 12 rispettivamente di marca Beretta e Umberto Gitti. Da successivi accertamenti è emerso che le armi ritrovate erano state rubate nel 2012 dall’interno di una abitazione di Mascalucia. L’uomo, espletate tutte le procedure di rito, è stato condotto nel carcere di Piazza Lanza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*