San Giovanni La Punta, Auto-ariete contro la vetrina di un negozio: arrestato dai Carabinieri

I carabinieri di San Giovanni La Punta hanno arrestato un uomo di 50 anni Vincenzo Giuseppe Longo, per il furto con ‘spaccata’ avvenuto il 12 agosto scorso, quando si lanciò con l’automobile contro la porta d’ingresso di un negozio di articoli per l’infanzia. Il clamoroso gesto di Longo fu determinato dall’idea di spaccare la porta d’ingresso (una grossa vetrata blindata) lanciando una macchina contro la vetrata del negozio per impossessarsi della merce presente all’interno dell’attività commerciale.

Il bottino è stato stimato in poco più di 3 mila euro. Vincenzo Giuseppe Longo è tutt’oggi in carcere per concorso in furto aggravato. I carabinieri hanno identificato anche il suo presunto complice, che è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*