Scontro frontale tra bus e Suv muore una bimba di 3 anni.

Dramma della strada a Catania, una bimba di tre anni è morta in uno scontro frontale e violentissimo, tra un autobus della Etna Trasporti e un Suv. L’incidente è avvenuto intorno alle 15.30 sulla strada statale 192, all’altezza del bivio per Enna, all’inizio della Catania-Gela. In totale sono state cinque le persone soccorse dalle ambulanze del 118. La piccola trasportata all’Ospedale Cannizzaro del reparto di rianimazione pediatrica si trovava già in arresto cardiaco, i medici hanno cercato di rianimarla per circa un’ora. Poi ne hanno dichiarato l’avvenuto decesso.

Attimi di disperazione e tensione si sono vissuti nell’ospedale catanese, dove è stato richiesto l’intervento della polizia. Sul Suv viaggiavano cinque persone, due sono state ricoverate nell’ospedale Garibaldi e altre due al Vittorio Emanuele. Tra i feriti anche la madre della piccola, che viaggiava con un’altra donna a bordo del Suv. Entrambe hanno riportato delle fratture ma non sono in pericolo di vita. Tra i feriti anche l’autista dell’autobus. La piccola Karol Anna Pappalardo, di Tremestieri Etneo, si è spenta all’ospedale Cannizzaro di Catania dove era stata trasportata d’urgenza a causa dello scontro sulla Statale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*