Scoperta a Misterbianco un agenzia scommesse abusiva

La Guardia di Finanza dopo un operazione di controllo su Catania e provincia, ha scoperto a Misterbianco un’agenzia di scommesse abusiva. In particolare, i militari hanno sottoposto a controllo un locale dichiarato come club privato. In realtà, mediante l’uso del pc, opportunamente sottoposto a sequestro, il proprietario esercitava l’attività di scommesse su siti gestiti da allibratori illegali esteri.

Inoltre, all’interno del circolo, totalmente sprovvisto di autorizzazioni, sono stati sequestrati altri apparecchi illeciti, come 3 macchinari che attraverso la connessione telematica, permettevano il gioco, su delle piattaforme virtuali, gestiti da operatori non autorizzati dall’amministrazione dei Monopoli di Stato. Al termine delle operazioni, le Fiamme Gialle, hanno denunciato alla Procura della Repubblica il gestore del circolo, per esercizio abusivo e scommesse sportive illecite.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*