Stasera si gioca Catania-Monopoli, già un crocevia per la stagione rossazzurra

Il Catania affronterà oggi il Monopoli nel pantano del Cibali, allentato dalla tantissima pioggia caduta nelle ultime ore. Gli etnei sono lanciatissimi verso il vertice della classifica, ma dovranno stare attenti alla squadra pugliese, vera rivelazione della stagione, che sta attraversando un momento di forma davvero invidiabile.

Pietro Lo Monaco, l’ad rossazzurro, ha invitato la tifoseria a gremire gli spalti dello stadio, nonostante la giornata infrasettimanale e le condizioni meteo avverse, per far sentire il calore del pubblico agli undici giocatori etnei che scenderanno in campo.

Il Catania è reduce da tre successi consecutivi e vuole proseguire la striscia vincente, sfruttando anche il ritrovato equilibrio tattico che ha reso la squadra di Lucarelli imperforabile. La sterilità offensiva messa in evidenza nelle due ultime prestazioni, rappresenta al momento l’unico neo e la vera incognita per il prosieguo della stagione.

Lucarelli si affiderà al solito modulo 3-5- con Di Grazia e Russotto in attacco e la cerniera di centrocampo composta da Mazzarani, Lodi e Biagianti. Il Monopoli adotterà un modulo speculare, con l’ex Paolucci e Genchi in attacco, e Zampa, Scoppa (altro ex) e Sounas a dirigere le operazioni in mezzo al campo.

Calcio d’inizio alle ore 20.30, il direttore di gara sarà Amabile della sezione di Vicenza. Nella scorsa stagione, il Catania si impose per 4-1, con gol anche di Paolucci. Nei sette precedenti al Cibali per quattro volte la gara si è conclusa a reti inviolate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*