Tragedia sfiorata a Biancavilla un uomo rimane schiacciato dal suo stesso camion

Tragedia sfiorata a Biancavilla un uomo rimane schiacciato dal suo stesso camion

Il fatto è accaduto ieri pomeriggio, lungo la strada comunale Perrieri, a Biancavilla. Una tragedia evitata nel tardo pomeriggio per miracolo. Il camion che guidava un 40enne, carico di bombole del gas, lo ha infatti schiacciato contro un muro. Solo l’intervento di un passante ha evitato il peggio. L’uomo, sceso dal mezzo per controllarne le condizioni, è rimasto schiacciato contro la parete, forse a causa della pendenza della strada su cui l’uomo aveva sostato il mezzo. Infatti il camion ha iniziato a muoversi, spingendo il malcapitato contro un muro.

Grazie ad un passante, accortosi di quanto stava accadendo, con prontezza è riuscito a salire sul mezzo, fermandolo. Il guidatore è stato immediatamente soccorso, grazie all’allerta di alcuni passanti che hanno chiamato il 118, insieme a una pattuglia dei Carabinieri ed alla Polizia Municipale. Il ferito è stato trasportato all’Ospedale Cannizzaro con l’utilizzo dell‘elisoccorso. Fortunatamente per il 40enne la prognosi e un piede schiacciato e qualche leggera contusione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*