Una polmonite post influenzale, stronca la vita ad una donna di 31 anni

Aveva 31 anni Emanuela Pulvirenti, stroncata da una polmonite post influenzale, dopo il ricovero in rianimazione all’Ospedale Cannizzaro. Per lei, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.
Dopo alcuni giorni di febbre alta, la ragazza è stata portata in ospedale, inutile la corsa dei suoi cari.

L’equipe del Cannizzaro ha fatto tutto il possibile, ma la ragazza già debilitata per il susseguirsi dell’influenza e della polmonite post influenzale è stato fatale. Sposata con Giuseppe Grasso, figlio del noto avvocato Mario Savio Grasso, Emanuela Pulvirenti è scomparsa proprio nel momento in cui stava cercando di creare la sua famiglia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*