Via Principe Nicola, cassonetti in fiamme mettono in pericolo passanti ed auto

Non si arresta l’azione di ignoti, che appiccano fuochi ai cassonetti della spazzatura collocati in diversi punti della città. Mentre nei giorni scorsi le fiamme avevano solo divorato i contenitori, stanotte, i roghi hanno avuto effetti più gravi. In via Principe Nicola l’incendio di un cassonetto, innescato da ignoti, si è esteso a due autovetture parcheggiate vicino.

Solo grazie all’arrivo dei Vigili del Fuoco di via Cesare Beccaria, ha evitato il peggio, con le due auto solo danneggiate e non esplose. Gli uomini del 115, dopo un accurato sopralluogo, hanno accertato la natura dolosa del rogo. Uguale esito ha avuto l’incendio di via Cordai. Entrambi i roghi sono stati segnalati alle autorità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*