Volley B2 femminile, esordio amaro per la Sifi Kondor Catania

Falsa partenza per la Sifi Kondor Catania, che rientra dalla trasferta di Lamezia con una sonora sconfitta. Un netto 3-0, figlio anche dei diversi infortuni che durante la settimana hanno tormentato la squadra a disposizione di Agata Licciardello, orfana delle palleggiatrici Michela Buiatti e Denise Carmeci, recuperate per la gara. ‘Abbiamo affrontato una formazione di alto livello’, è il commento post partita del tecnico Catanese Agata Licciardello.

Da parte nostra, una gara giocata al di sotto delle nostre possibilità, con alcuni meccanismi che hanno ancora evidente bisogno di essere rodati. Lavoreremo per questo in vista della prossima gara, in casa contro l’Holimpia Siracusa”. Durante la gara, chance anche per la nuova arrivata, Giulia Caschetto, opposto classe 1991 aggiuntasi alla rosa al fotofinish.“

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*